Ordinanza di Regione Lombardia n. 537 del 30/4/2020

È stata firmata l’ordinanza di Regione Lombardia n. 537 del 30 aprile 2020 che stabilisce alcune specifiche indicazioni valide per la Lombardia dal 4 al 17 maggio, ad integrazione delle norme nazionali previste dal DPCM del 26 aprile:

– mascherine (o indumenti analoghi) obbligatorie quando si esce di casa, ad eccezione dei bambini sotto i 6 anni e delle persone con disabilità che non ne consentono l’utilizzo;

– una sola persona a famiglia per fare la spesa, fatta eccezione per la necessità di portare con sé dei bambini o accompagnare disabili e anziani;

– blocco delle slot machines nei locali;

-apertura degli esercizi per la toelettatura degli animali d’affezione, senza contatto diretto tra le persone: consegna animale – toelettatura – ritiro animale.

Per tutto il resto, vale il decreto nazionale (e quindi in Lombardia vengono meno le restrizioni per librerie, fioristi o studi professionali, ad esempio).

si allega il testo integrale