EMERGENZA CORONAVIRUS – Ordinanza Regione Lombardia n. 676 dell’8/1/2021

Il Presidente di Regione Lombardia ha firmato l’8 gennaio 2021 l’Ordinanza regionale n. 676  che prevede dall’11 al 24 gennaio 2021 il ricorso alla didattica a distanza al 100% per le scuole secondarie di secondo grado e le istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado.

Le istituzioni scolastiche e formative professionali di cui sopra garantiscono comunque la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’istruzione n. 89 del 7 agosto 2020, e dall’ordinanza del Ministro dell’istruzione n. 134 del 9 ottobre 2020, garantendo comunque il collegamento on-line con gli alunni della classe che sono in didattica a distanza.

Visualizza le misure valide in Lombardia