DOPO SCUOLA 2021/2022

DOPOSCUOLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA

 

Descrizione del servizio dopo scuola

 

Il servizio Doposcuola è organizzato in maniera distinta per gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Il Doposcuola è un spazio educativo che promuove l’incontro ed il confronto di alunni di diverse età e classi favorendo il processo di crescita cognitivo e sociale di bambini e ragazzi.

Il doposcuola si articola in momenti dedicati al pranzo al sacco, ai compiti, alle attività di gioco e allo sviluppo della consapevolezza e dello star bene insieme, in una dimensione solidale e di rispetto reciproco. Possono essere previste attività educative, laboratoriali, ludiche, che potranno comportare anche uscite sul territorio, per creare occasioni di apprendimento, per sviluppare potenzialità e competenze, favorendo il processo di crescita personale e sociale.

Il servizio dopo scuola termina alle ore 18.00.

Su apposita richiesta, formulata all’atto di iscrizione, è consentita la fruizione del servizio parzialmente con uscita predeterminata alle ore 14.10 e alle ore 16.00 e alle ore 17.00.

Al termine del servizio l’alunno dovrà essere riconsegnato all’adulto indicato dai genitori all’atto dell’iscrizione nell’apposito modulo.

L’uso di videogames e altri oggetti non inerenti il doposcuola sarà consentito solo previa autorizzazione delle educatrici. Non è consentito agli alunni l’uso dei telefoni cellulari.

 

Modalità di erogazione del servizio di dopo scuola

Il servizio si effettua nei giorni in cui non vi è il rientro pomeridiano a scuola, a partire dal termine delle lezioni fino e non oltre le ore 18.00, non si effettua nei giorni festivi e di interruzione delle attività didattiche.

Per la scuola primaria, la soglia di attivazione del servizio è fissata per un numero di iscritti pari o superiore a 10.

Per la scuola secondaria di primo grado, la soglia di attivazione del servizio è fissata per un numero di iscritti pari o superiore a 10.

 

Requisiti e Presupposti per l’accesso .

L’accesso ai servizi di  dopo scuola è subordinato:

a) alla presentazione della domanda;

b) al pagamento della quota del servizio;

c) al rispetto delle norme comportamentali a salvaguardia della incolumità propria ed altrui e per la sicurezza del servizio durante l’espletamento dello stesso (pena sospensione o decadenza dal diritto di fruizione).

 

Termine per la presentazione delle domande.

La domanda di iscrizione per essere valida deve pervenire entro il termine indicato nella medesima nei limiti dei posti disponibili.

Si precisa inoltre che, alle domande per i servizi di doposcuola, mensa, pre-scuola e trasporto devono essere accompagnate dalla “dichiarazione lavoro” dei genitori, poichè in caso di un eccessivo numero di iscritti, l’accesso sarà determinato in funzione dei requisiti delle linee guida.

L’iscrizione oltre i termini non giustificata, sarà consentita compatibilmente con le esisgenze organizzative del servizio, nei limiti dei posti disponibili e aggravata da una penale una tantum. Tale quota sarà destinata al supporto del piano di diritto allo studio.

Il servizio si intende richiesto per tutta la durata dell’anno scolastico salvo disdetta da inoltrare per iscritto al competente ufficio comunale.

La disdetta avrà effetto dal mese successivo a quello di presentazione.

 

Tutela dei dati personali

I dati personali degli utenti possono essere raccolti e trattati solo per fini istituzionali ed in relazione all’organizzazione dei servizi effettuati.

Il titolare del trattamento è il Comune di Ispra.

Per i suddetti fini i dati possono trasmessi alle Ditte appaltatrici dei servizi ai sensi della normativa vigente in materia. Al momento della presentazione della domanda, ai genitori ed agli esercenti la potestà genitoriale verrà fornita l’informativa di cui alla normativa vigente in materia.